lunedì 11 maggio 2015

Piccoli semi


Ebbene sì, ci sei riuscito. 
Adesso sono innamorata persa di te, legata per la vita. 
Perché un gesto così, una cosa così per me non l’aveva mai fatta nessuno…

C’erano stati dei segnali, certo, mi mandavi gratis il giornale ogni 15 giorni, poi mi arrivava il mensile con gli appuntamenti ma io pensavo: lo fa con tutti, tanto per essere educato.

Invece quando ho trovato nella mia buca delle lettere questa bustina con dei semini di fiori e una dedica: “aggiungi un tocco di colore al giardino, davanzale o balcone” ho capito che mi conosci più profondamente di quanto credessi. Sai della mia difficoltà. Del mio pollice nero…

Ho capito che quei semini (anche se li hai mandati ad altre duecentomila persone) erano per me.

Ti giuro che ci proverò, caro London Borough of Hackney, seminerò e curerò il tuo regalo.

Tua per sempre


Monica